Home » Tagli » Capelli mossi uomo: tagli e consigli su come ottenerli
capelli-mossi-uomo

Capelli mossi uomo, capelli ondulati: sinuose e delicate curve di bellezza che, se mantenute e curate a dovere, donano al capo del loro portatore un’aura di delicato, misterioso e sensuale fascino.

Ebbene sì, continua la rassegna di Wood alla scoperta delle diverse tipologie di capello, oltre che dei trucchi e dei consigli per portarli nel modo più sapiente ed affascinante. L’argomento di oggi sono i capelli mossi uomo. Ma, prima di tutto, una cosa deve essere chiarita, su di un solo punto va fatta luce per illuminare a giorno, svelandoli, i misteri e i segreti della perfetta manutenzione e valorizzazione del capello mosso maschile: cosa sono i capelli mossi? La domanda, per la sua apparente semplicità, stupirà i più. Ma è davvero così semplice identificare questa tipologia di capello che non è nè liscio nè riccio? E’ davvero così facile marcare il confine tra i due estremi? Alle volte, si danno per scontate le risposte più semplici, così che il rischio del fraintendimento è sempre pronto a fare capolino tra le spalle dell’incertezza. Ma al Wood, si sa, a nessuno piace dare nulla per scontato. Proprio per questo oggi porteremo alla conoscenza di tutti una regola classificatoria fondamentale nell’ambiente barbieristico: la regola dei tre centimetri. Infatti, la differenziazione tra capello liscio riccio e mosso si gioca tutta nei primi tre centimetri di ricrescita del capello: se in questo intervallo esso rimane perfettamente dritto, è liscio, se, al contrario, presenta delle curvature è riccio. Se invece, ed arriviamo a noi, le sinuosità dei nostri capelli sono percepibili solo al di là dei tre centimetri, è evidente che siamo degli splendidi, affascinanti esemplari di uomini dai capelli mossi.

Capelli mossi uomo: come fare per averli e pettinarli?

Chi ha avuto in sorte una chioma di capelli mossi è depositario di una grande fortuna; si può dire che tiene in equilibrio sulla propria testa, per natura, un forziere pieno di tesori di inestimabile valore. I capelli ondulati, infatti, sono tra i più versatili tra quelli in circolazione sulle teste maschili e la voluminosità che è loro prima caratteristica è una pura manna per qualsiasi barbiere. Stiamo parlando, infatti, di un tipo di capelli che ben si presta ai più disparati stili di acconciatura, in modo tale che si sarà sempre in grado di trovare lo stile più giusto per ogni contesto, sia che si abbia a che fare con capelli mossi corti uomo o con capelli mossi lunghi uomo. A fronte della sua grande versatilità, tuttavia, il capello mosso è più sensibile degli altri ad un nemico insidioso sempre in agguato: l’effetto crespo, che può però essere eliminato mettendo in atto dei semplici accorgimenti in fase di lavaggio, asciugatura e cura generale.

Wood barber Vigonza | Contatti

L’imperativo che deve guidare ogni portatore di capello mosso è uno solo: preservare il bene più prezioso che la natura gli ha dato in dono, cioè l’effetto ondulato. A questo scopo è fondamentale selezionare accuratamente i prodotti per il lavaggio. E’ preferibile optare per shampoo senza solfati, per ottenere una pulizia più delicata, e ricorrere all’uso di balsami per mantenere i capelli sempre idratati, contro il famigerato e temutissimo effetto crespo. Per lo stesso motivo, in fase di pettinatura, la parola d’ordine è delicatezza: vanno preferiti pettini a dentatura larga, da utilizzare con grande attenzione, cura e pazienza; la vostra chioma ve ne sarà grata. Il filo rosso della delicatezza e dell’evitamento delle cattive maniere ci conduce dritti verso la fase di asciugatura. Appena usciti dalla doccia, bisogna eliminare l’umidità in eccesso, tamponando gentilmente i capelli con un asciugamano. Si passa dunque alla fase finale, quella del phon, badando a non usare mai il getto di calore più intenso e a servirsi di un diffusore, per asciugare in modo più uniforme le diverse sezioni delle ciocche ondulate.

E i portatori di capelli lisci che volessero sperimentare l’ebbrezza di sfoggiare una fluente chioma mossa? A costoro è concessa la facoltà di vedere sulla propria testa delicate curve sinuose? Certo che sì, basta solo capire come, e non è complicato. Il primo metodo è lo “scrunching”: dopo il lavaggio, si elimina l’umidità in eccesso con un asciugamano, tamponando delicatamente una ciocca alla volta, poi, mentre i capelli sono ancora umidi, tenendo la testa rivolta verso il basso, si afferrano con le mani come a volerli “accartocciare” (senza dimenticarsi di usare una certa gentilezza!). Infine si attende che i capelli si asciughino da soli, avvolti in un asciugamano.
In alternativa è possibile utilizzare prodotti ravvivaricci, schiume da applicare direttamente sulle proprie chiome ciocca per ciocca, massaggiando con delicatezza fino all’assorbimento del prodotto.

Taglio capelli mossi uomo: quale si adatta meglio?

capelli-mossi-uomo

Come già detto, su questo tipo di capello, con ogni stile di taglio si cade in piedi. Sono tuttavia da preferire quelle acconciature che permettono di esaltare maggiormente le caratteristiche forti del capello mosso, vale a dire volume e rotondità delle forme. Andranno bene, dunque, tutti i tagli di media lunghezza, in particolare i doppi tagli, con la rasatura sfumata sui lati e i capelli tenuti lunghi sulla sommità del capo, da tenere disordinati e accuratamente spettinati. Con questo tipo di chioma, infatti, la pettinatura più efficace è la non pettinatura: se lasciati liberi di esprimersi in tutta la loro eleganza e sinuosità, i capelli mossi bastano a se stessi. In alternativa, un taglio molto in voga e particolarmente adatto alle nostre esigenze è il taglio alla cesare, con una scalatura che parte dal centro della testa e che finisce con una frangetta che si appoggia sulla fronte.

Se si desidera optare per un look più wild, invece, consigliamo di tenere i capelli un po’ più lunghi e di raccoglierli in un codino o in uno chignon; in questo caso, l’accompagnamento della barba incolta è d’obbligo.

Se la tua chioma invece è proprio liscia, leggi il nostro articolo dedicato ai capelli lisci uomo.