Taglio capelli ricci uomo

taglio capelli ricci uomo

Soprattutto d’estate gli amici che portano i capelli ricci sanno bene che essere in ordine è un casino: l’umidità, la salsedine, il sole,… sono tutti fattori che spesso inducono questi soggetti “super dotati” di capello a farla finita e radersi completamente. 

Questi soggetti, portatori sani di capelli, ormai sanno ben fare i conti con quella loro magnifica, invidiabile e assolutamente splendida chioma; e ve lo dice uno che sulla testa NON ha un capello che sia uno!

Ahimè per loro devono pagare lo scotto di dover fare i conti con una chioma ribelle e disordinata, ma è indiscutibile che un “masculo” con il capello riccio gode di una formidabile arma di seduzione e mistero dalla quale le donne, come ben sappiamo, sono molto attratte. Insomma, riccio è caos, ma caos significa anche disordine e scapigliatura, che in fatto di acconciature maschili sono caratteristiche che negli ultimi tempi fanno tendenza. Di conseguenza, il compito piú arduo con cui il nostro barbiere dovrá misurarsi, consiste nel prendere le mosse dalla massa informe dei nostri capelli ricci e, attraverso il “cavar materia” di michelangiolesca memoria, fare emergere l’opera d’arte che si nasconde sotto la riccioluta chioma.

taglio capelli ricci uomo

I punti cardine del taglio uomo capelli ricci

Innanzi tutto vanno osservati due precetti generali, i due punti cardine del taglio uomo per capelli ricci

1) il capello riccio è un dono di natura, va preservato: sarebbe meglio evitare tagli che prevedano una rasatura completa della testa, perché non consentirebbero ai nostri ricci di esprimersi liberamente in tutta la loro bellezza;

2) riccio é volume, volume è aria e aria è libertá: è consigliabile puntare su uno styling che doni voluminositá alla chioma, dunque la prima cosa da fare quando si ha di fronte una folta testa riccioluta l’imperativo é sfoltire, per donare ariosità alla nostra densa e pesante chioma.

Capelli ricci morbidi Vs capelli ricci crespi

Fatte chiare queste premesse, è possibile ragionare più nello specifico sulle acconciature capelli ricci uomo.

Quando i capelli ricci sono particolarmente morbidi è opportuno optare per tagli che permettano di tenere i capelli corti ai lati e lunghi sulla testa, dove possono essere modellati nella forma di un ciuffo o semplicemente lasciati sapientemente in disordine: si può così optare per un taglio Pompadour o Executive contour, un Crope Fringe o un French Crop o, se si desiderano le soluzioni estreme, un Razor Fade, con i capelli rasati  a lametta sui lati e tenuti lunghi, modellandoli con le acconciature che più si preferiscono, sulla parte superiore della testa. 

Altra faccenda per i capelli più crespi: in questo caso, per evitare il così detto “effetto cespuglio” è meglio optare per tagli uomo capelli ricci più corto, per esempio un elegante Caesar cut, con una rasatura sfumata a macchinetta sui lati lati e i ricci lasciati più liberi di esprimere la loro essenza sulla parte superiore, lasciandoli poi adagiare sulla fronte in una piccola ed elegante frangetta.

taglio capelli ricci uomo

Per saperne di più scopri anche: 

 – Il Grooming di Bullfrog

– Tagli sfumati o super ciuffo

Taglio capelli uomo 2019

– 100 foto di look facili da gestire per i capelli ricci: scopri di più

taglio capelli ricci uomo