Capelli moicano: un evergreen dal gusto punk

capelli-moicano
ARTICOLI RECENTI
CATEGORIE

Un breve articolo per scoprire cos’è il taglio di capelli moicano.

Emblema di anticonformismo e ribellione fin dalla sua prima comparsa su uno schermo cinematografico nel 1976, anno di uscita di Taxi Driver, il cult di Martin Scorsese con protagonista Robert De Niro, il taglio Mohawk divenne, nel decennio successivo, uno dei simboli più iconici del punk, che proprio nell’anticonformismo trovò la sua ragion d’essere e il punto cardine della sua cultura.

Per chi fosse poco avvezzo ai tecnicismi da sala da barbiere, oggetto della discussione è il così detto taglio capelli moicano che, tra gli altri suoi rappresentanti più autorevoli, annovera il mitologico Mr. T. della serie tv A-Team, altro tassello fondamentale del gigantesco e variopinto mosaico della cultura pop anni ’80.

Tanto il nevrotico Travis Bickle protagonista di Taxi Driver, quanto l’imponente Mr. T. sfoggiano una capigliatura caratterizzata da una decisa rasatura sui lati della testa e da una striscia – più  o meno larga – di capelli lasciati più lunghi sulla sommità del capo. 

capelli-moicano

Taglio alla moicana: cos’è

Il nome di questo taglio deriva dal popolo nativo americano dei Mohawk, originario del New England e più in particolare dei territori delle Green Mountains, i cui membri erano soliti scendere in battaglia sfoggiando temibili creste in cima alla loro testa rasata. 
Proprio la cresta capelli è la caratteristica più emblematica di questo taglio, oltre che l’elemento su cui il suo portatore può scatenare la sua fantasia. La striscia di capelli tenuti sulla testa, infatti, può essere acconciata nei modi più disparati: può essere modellata nelle più varie forme tramite l’utilizzo di cere e gel, oppure, se la fascia di capelli è abbastanza ampia, può essere lasciata libera di esprimersi in tutta la sua naturalezza.

Si può poi giocare con la sua lunghezza: i più audaci la lasceranno crescere a dismisura, mentre i più moderati potranno optare per un taglio più corto o, addirittura, scegliere di commissionare al proprio barbiere un moicano corto, un taglio che prende origine dal Mohawk, ma caratterizzato da un maggiore docilità, con una rasatura meno accentuata sui lati, magari caratterizzata da sfumature più o meno decise, e da una cresta corta.

tagli capelli uomo

Per chi è indicato il taglio di capelli moicano?

Il taglio capelli moicano, basato sul dialogo costante tra volumi pieni e vuoti, è un’acconciatura molto dinamica, adatta a spiriti indomiti ed estrosi. Inoltre, la possibilità di variare larghezza e lunghezza della cresta che lo caratterizza lo rende estremamente versatile, perfetto per look più sbarazzini e anticonformisti, ma perfettamente adatto ad essere domato in forme più adeguate a contesti più informali ed eleganti.

Il Mohawk può essere realizzato su qualsiasi tipo di chioma, a patto che l’acconciatura della parte superiore della testa valorizzi le specificità di ciascun tipo di capello. Inoltre, la rasatura decisa sui lati, anche a pelle, e il contrasto con la fascia lasciata lunga a partire dall’attaccatura dei capelli, rendono questo taglio l’alleato numero uno dell’ uomo stempiato: il gioco di volumi contrastanti, di pieni e di vuoti, permette di mitigare o di nascondere del tutto la stempiatura. 


Ma non è tutto: il taglio moicano è particolarmente adatto anche ai più piccoli, per ovvie ragioni logistiche. Da una parte, infatti, la rasatura laterale non richiede particolare sforzo manutentivo, dall’altra, la fascia di capelli sulla testa, se non raggiunge lunghezze eccessive, racchiude una duplice potenzialità: nelle giornate in cui il pargolo sarà più lieto di prestarsi all’estro dei genitori, la cresta potrà essere modellata nelle fogge più particolari e artistiche; mentre, in quelle in cui non ne vorrà sapere di condividere le bellezze della sua chioma con altri che non se stesso, essa potrà essere lasciata al naturale e l’oggetto della bellezza del suo capo risiederà semplicemente nel contrasto tra i diversi volumi che su di esso si rincorrono.